Top
Cerca Top

Certificazioni biocombustibili

La certificazione dei biocombustibili solidi BiomassPlus nasce nel 2015 grazie ad un accordo in ambito nazionale tra AIEL - Associazione Italiana Energie Agroforestali ed ENAMA - Organismo di certificazione, esclusivo in Italia per il rilascio della certificazione BiomassPlus.
Obiettivo del sistema di certificazione è quello di diffondere sia a livello nazionale che europeo biocombustibili solidi  (legna da ardere, cippato, bricchette) di qualità come fonte energetica anche per usi non industriali.
La certificazione prevede un controllo, oltre dei parametri qualitativi, anche dell’impianto di produzione e l’adozione di specifiche procedure che consentano di ottenere nel tempo dei biocombustibili sempre di alta qualità.
 
Come richiedere la certificazione come produttore o distributore in Italia
Il produttore o il distributore di biocombustibili solidi deve presentare a ENAMA la richiesta di certificazione, compilando e spedendo (per fax 06.4076264 o email biofuel@enama.it) il modulo allegato

Per maggiori informazioni potete contattarci al seguente indirizzo email  biofuel@enama.it

 

MODULI

VUOI ULTERIORI INFORMAZIONI SU AGROENERGIE?
Contattaci

ISCRIVITI ALLA NOSTRA NEWSLETTER