Top
Cerca Top

ENAMA risponde



Come si concretizza l’attività di ENAMA nell’ambito della ricerca di nuove soluzioni per la meccanizzazione agricola tali da assicurare un costante incremento della sicurezza degli operatori del settore, della protezione dell’ambiente e di un progressivo aumento della qualità dei prodotti?
L’ENAMA, con il contributo del Ministero delle Politiche Agricole Alimentari e Forestali, porta avanti dei programmi di sperimentazione di macchine agricole innovative, i cui presupposti derivano dalla realtà agricola italiana, che esprime chiaramente la necessità di una continua evoluzione dei mezzi meccanici in grado di rispondere ad esigenze produttive ed al miglioramento degli aspetti legati alla sicurezza degli operatori del settore e dell’ambiente.

Con che modalità l’ENAMA rende nota la disponibilità di fondi per attivare un nuovo programma di sperimentazione di macchine agricole innovative?
L’ENAMA periodicamente pubblica sul proprio sito internet in home page un bando finalizzato alla selezione tecnica per la concessione di contributi per la realizzazione ex novo di mezzi meccanici e/o componenti innovativi, mai immessi sul mercato e rispondenti a specifici settori di intervento, elencati all'interno dello stesso bando e definiti di volta in volta tenendo conto delle principali esigenze degli operatori per una maggiore competitività e sicurezza delle aziende agricole ed agromeccaniche.

In sintesi, cosa prevedono i programmi ENAMA di sperimentazione di macchine agricole innovative?
Essi prevedono la possibile concessione alle ditte o aziende o privati, selezionati tra chi presenterà entro i termini previsti proposte di messa a punto di mezzi meccanici e/o componenti rispondenti alle esigenze elencate nel bando di riferimento, di un contributo sulle spese sostenute per la realizzazione di innovazioni.

A quanto ammonta l’entità del finanziamento per ogni proposta di innovazione approvata?
L'entità del finanziamento è subordinata al numero ed alla tipologie di proposte selezionate da una specifica Commissione, composta dai rappresentanti del settore agro-meccanico nazionale, il cui giudizio sarà insindacabile ed il cui lavoro porta alla stesura di un elenco delle soluzioni meccaniche innovative rispondenti al bando e ritenute più meritevoli.

VUOI ULTERIORI INFORMAZIONI SU ENAMA?
Contattaci

ISCRIVITI ALLA NOSTRA NEWSLETTER