Top
Cerca Top

Progetto EFFICIENT20

ENAMA partner italiano del progetto “EFFICIENT20”
La Commissione europea ha adottato nel 2008 degli impegni in materia di lotta ai cambiamenti climatici e promozione delle energie rinnovabili, con cui si intende ridurre di almeno il 20% le emissioni di gas serra e raggiungere la quota del 20% di energie rinnovabili nel consumo energetico nell’Unione Europea entro il 2020.
L’ENAMA, da sempre attiva nella ricerca e innovazione nel settore agro-meccanico, è partner del progetto europeo “EFFICIENT20” finanziato dall’Agenzia Europea per le energie intelligenti. L’obiettivo del progetto è dimostrare la fattibilità del raggiungimento dell’obiettivo europeo di un risparmio energetico del 20% entro il 2020 nel settore agricolo, in particolare sul risparmio di gasolio agricolo che rappresenta più del 50% di tutta l’energia consumata in agricoltura.

Il progetto, iniziato a maggio 2010, ha una durata di 36 mesi e un budget complessivo di oltre 1,4 milioni di euro e coinvolge 9 Istituzioni di diversi paesi europei (Italia, Francia, Gran Bretagna, Germania, Spagna, Austria, Belgio, Polonia, Slovenia), di cui 4 Membri del Network ENTAM (European Network for Testing Agricultural Machines).

Tutti i partner del progetto si attiveranno per diffondere il progetto nelle principali fiere ed eventi internazionali del settore agro-meccanico nei tre anni di durata del progetto, coinvolgendo i costruttori di macchine agricole, le associazioni professionali degli imprenditori agricoli e forestali e dei contoterzisti in qualità di “Associated Members” del progetto.

Gli imprenditori agricoli, i contoterzisti, le istituzioni pubbliche, tutte le persone interesaste a vario titolo al tema del risparmio energetico, disporranno di un sito internet studiato appositamente per comunicare e diffondere tutti i documenti tecnici prodotti dal progetto stesso.
La particolarità del progetto Efficient20 è che il raggiungimento dell’obiettivo di riduzione dei consumi di carburante agricolo del 20% sarà valutato attraverso misurazioni dirette in campo, con l’impiego di trattori e altre macchine agricole normalmente impiegate da agricoltori e contoterzisti, sulle colture agricole e forestali più diffuse e con attrezzature e lavorazioni comunemente impiegate nell’attività giornaliera.
Il valore aggiunto del progetto sarà dato pertanto dal coinvolgimento diretto dei pilot groups,cioè gruppi di imprenditori agricoli/forestali e contoterzisti con cui effettuare il monitoraggio costante e puntuale dei consumi di gasolio. Alcuni di loro avranno a disposizione strumenti specifici, come mini computer per la misurazione in tempo reale del consumo di carburante in modo da correlare il consumo di carburante delle macchine agricole alle tante variabili che lo influenzano nell’impiego quotidiano in campo. Inoltre, per valutare anche la componente umana, saranno organizzate delle prove di guida “eco-efficienti” per dimostrare l’efficacia delle strategie di guida a basso consumo delle macchine agricole.

Nell’ambito del progetto l’ENAMA si impegna a supportare tecnicamente e finanziariamente i pilot groups e si è già attivata richiedendo la collaborazione delle Associazioni professionali agricole (CIA, Coldiretti, Confagricoltura, Unima) che sono rappresentate anche nel proprio Consiglio di Amministrazione.

Maggiori informazioni sul progetto e sulla possibilità di aderire in qualità di “Associated Members” possono essere richieste all’ENAMA ( info@enama.it ) e saranno disponibili a breve nel sito del progetto Efficient20: https://ec.europa.eu.

Documenti e relazioni

VUOI ULTERIORI INFORMAZIONI SU EXPERTISE?
Contattaci

ISCRIVITI ALLA NOSTRA NEWSLETTER